Storie della buonanotte per bambine ribelli

‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’, ideato da Elena Favilli (giornalista e imprenditrice) e Francesca Cavallo (scrittrice e regista) e illustrato da 60 artisti da tutto il mondo, è il miglior libro che una madre possa regalare a sua figlia e viceversa.

Si tratta di un lavoro fatto da donne, per donne e non solo! È stato il libro più finanziato con il ‘Crowdfunding’ che ha raccolto la cifra record di oltre un milione di dollari per la sua pubblicazione.

Il libro racchiude nelle sue pagine la vita di 100 donne che hanno cambiato e stanno cambiando la storia con il proprio talento, forza e convinzione.

Donne che sono diventate non solo parte della storia ma anche un esempio da seguire per le nostre ragazze del futuro.

Donne che ci insegnano a vedere la bellezza in tutti i suoi aspetti, e lo fanno partendo dal famoso incipit delle fiabe ‘c’era una volta…’ con il quale ci ricordano che un tempo erano anche ragazze che sognavano di essere cantanti, astronaute, combattenti, cuoche, presidenti, atlete, scienziate, filosofe, eccetera. E che non si fermavano davanti a nulla per realizzare i propri sogni.

Donne come la grande pittrice Frida Kahlo, la scrittrice cilena Isabel Allende, la stilista Coco Chanel, la regina Cleopatra, la cantante lirica Maria Callas, la scienziata italiana Rita Montalcini, solo per citarne alcune e ovviamente gli eroi nazionali della Repubblica non potevano essere assenti domenicane ‘Le sorelle Mirabal’, le grandi rivoluzionarie che hanno combattuto contro una delle dittature più crudeli della storia.

È in memoria della loro brutale morte che il 25 novembre è stata dichiarata dall’Onu ‘Giornata internazionale contro la violenza alle donne’.

Per la semplicità e la chiarezza con la quale è concepito ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’ ci fa conoscere pagina dopo pagina ognuna di queste incredibili donne. Un libro dunque che tutte le donne dovrebbero leggere.

Mildred Alvarez

Elena Favilli e Francesca Cavallo
Historias de las Buenas Noches para Niñas Rebeldes
Mondadori, pp.224

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su